Probabilmente tra poco il grande pubblico scoprira’ quanto importante e’ il
bitstream!

Che il confronto fosse serrato e impegnativo, lo si sapeva. Iniziato (vado
a mente) verso novembre 2005, avrebbe dovuto esserci l’offerta dopo 3-4
mesi.

E’ una occasione *irripetibile*. Io ho comprato due pagine sui giornali per
evitare che fosse “strozzato” e si potesse tradurre in una occasione
mancata per il mercato (consumatori e operatori).

L’approvazione del provvedimento tecnico (che precede l’offerta economica
che dovra’ essere formulata dopo 15 giorni) e’ slittata sino ad oggi e
avrebbe dovuto essere approvata nel consiglio Agcom di domani ma e’
nuovamente slittata, di un paio di settimane.

Siamo agli sgoccioli.

Poi, tempi tecnici di contratti e impianti e, in estate, un fiorire di
varieta’ di offerte a prezzi allineati alle migliori pratiche europee!! (a
meno di mine sulla strada tra qui e il 20).