Al CES hanno presentato la prima vettura della Faraday & Future inc. che si propone come antagonista di Tesla, dichiarando dati di targa più spinti (per es. più di 1000 CV !).

Certamente la FF91 è dotata di un sistema di ausilio alla guida estremamente sofisticato tipo autopilot, ma non segnalo le cose che si possono ormai considerare consuete.

Evidenzio solo alcune cose che mi sembrano novità: un profilo utente con tutte le sue preferenze e dati biometrici (l’identità al centro dell’ecosistema auto!), salvataggio in cloud di tutti i dati e dei contenuti (musica, video, ecc), riconoscimento facciale per accedere all’auto, vetri elettrocromici.