Breakfast in Amsterdam con Cave e Odlyzko

Breakfast in Amsterdam
8.30, Colazione con Andrew Odlyzko e Martin Cave. Una bella tavolata, a parlare di modelli di competizione, debito e innovazione.

Un filo guida del discorso e’ che il mondo e’ pieno di storie di tecnologie usate in modo differente da come erano state pensate da chi le promuoveva.

Andrew diceva che Brin e Page qualche anno fa spiegavano che occorreva un motore di ricerca interno all’Universita’ perche’ nessuno si sarebbe fidato di un motore di ricerca generale, la fiducia era locale.

Martin diceva che siamo pieni di economisti troppo teorici, io dicevo che le compagnie telefoniche non hanno imparato a stare sul mercato se non da monopolisti e conservatori, perche’ abituate a guadagnare troppo,

Andrew e’ d’accordo: "nessuno e’ capace di predire l’uso che verra’ fatto delle innovazioni tecnologiche,  quando le telefoniche saranno messe in un angolo dall’innovazione, tenderanno a diventare innovative, di certo dovranno diventare molto piu’ piccole".

Bell’inizio di giornata.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *