L’approccio corretto alla Neutralita’ della rete.

Benoit, uno dei componenti del Fibre Ring (vedi colonna a destra), segnala che HKBN ad Hongkong dismette gli accessi a 10Mbps e l’entry level adesso e’ il 25Mbps. (ovviamente FTTH).

In questo divertente video si vede, pur con la mentalita’ operatore-centrica e non utente-centrica tipica degli operatori TLC, perche’ avere più banda è meglio che averne poca. L’approccio pero’ al tema della neutralita’ della rete, e’ corretto. (divulgate gente, divulgate…)

…e pensare che qualcuno ritiene che sia inappropriato regolare la qualita’ di servizio (cioe’ dire che NON ci deve essere discriminazione), ritenendo che la differenziazione sul prezzo debba essere funzione della QoS!

Nel mondo IP il prezzo e’ funzione della capacita’, cari lettori con responsabilita’ regolamentari… Il mercato si e’ costruito cosi’ quando era altamente competitivo. Se ora qualcuno vorrebbe renderlo meno competitivo e far diventare Internet quello che e’ sul mobile, sappiate che i consumatori sanno benissimo quale e’ la loro convenienza e altrettanto benissimo si sapra’ di chi e’ la responsabilita’ (Verantwortlichkeit).

Per embeddare il video:

<object width="425" height="350"><embed width="425" height="350" wmode="transparent" type="application/x-shockwave-flash" src="http://www.hkbn.net/hkbn_main_box_r1.swf"></embed></object></p>

If you like this post, please consider sharing it.

1 thought on “L’approccio corretto alla Neutralita’ della rete.”

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *