Tutti sono uguali davanti all’Antitrust (chi dice che alcuni sono piu’ uguali di altri ?)

E’ stata avviata una istruttoria per possibile abuso di posizione dominante di Telecom da parte della Autorità Garante dellla Concorrenza e del Mercato (AGCM) (inciso: su una scala da 1 a 10, quanto ritenete che l’Autorita’ Garante vi garantisca ?)

La riunione della decisione e’ il 24/10, la data di pubblicazione e’ il 26/10; li’ in mezzo,  il 25/10, il gruppo Pirelli non è piu’ azionista di Telecom Italia.

Andando a leggere il testo si legge..

VISTE la denunce della societa’ Fastweb S.p.A., pervenute in data 13 febbraio, 24 maggio, 16 e 28 novembre 2006, 28 giugno, 17 luglio (successivamente integrata in data 26 luglio), 7 agosto, 21 settembre, 2 e 17 ottobre 2007

VISTE le denunce della societa’ Wind Telecomunicazioni S.p.A., pervenute
in data 6 marzo e 5 ottobre 2007

Cioe’… la prima denuncia di Fastweb risale al 13 febbraio 2006,  618 giorni prima. Un parto difficile questa decisione. Che ci sia qualche correlazione con la vendita a Telefonica ? ma no, cosa vado a pensare..

Peccato che la denuncia di AIIP (di cui non ricordo la data, chi mi aiuta ?) sugli stessi argomenti, sia ancora precedente e AGCM non abbia mai ritenuto di dover avviare un’istruttoria.

C’era un funzionario incaricato di AGCM, che si occupava di Telecomunicazioni, che per la verita’  aveva esaminato la denuncia, aveva capito chiaramente quanto denunciato; lo avevo incontrato prima ancora di diventare presidente. Peccato che poi sia stato destinato ad altro incarico e ad altro settore merceologico.

Ma voglio rassicurarvi, e’ tutto regolare.

  • Il funzionario non e’ stato trasferito perche’ rompiscatole (queste cose non succedono) ma per normali avvicendamenti interni;
  • chiunque presenti una denuncia viene preso nella stessa considerazione, non e’ che AIIP all’epoca fosse poco  visibile, probabilmente c’era un eccesso di carico di lavoro negli uffici che hanno indirizzato le priorita’ di lavoro verso altre indagini piu’ importanti;
  • la legge non guarda in faccia nessuno e il fatto che l’istruttoria sia comunicata il giorno dopo la cessione di Telecom da parte di Pirelli, a 20 mesi dalla prima denuncia citata nell’atto, e’ solo una bizzarra coincidenza temporale.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

2 thoughts on “Tutti sono uguali davanti all’Antitrust (chi dice che alcuni sono piu’ uguali di altri ?)”

Leave a Comment

Your email address will not be published.