Cos’ha Wikipedia che non va ? Google prepara anti-Wikipedia. Si chiama “knol”

Cos’ha Wikipedia che non va ?

Link: Official Google Blog: Encouraging people to contribute knowledge.

We believe that many do not share that knowledge today simply because it is not easy enough to do that.

Molti non condividono conoscenza perche’ non e’ facile farlo (!?)

The challenge posed to us by Larry, Sergey and Eric was to find a way to help people share their knowledge. This is our main goal.

i Tre hanno dato il compito ai tecnici di trovare un modo per aiutare le persone a condividere la loro conoscenza. 

Earlier this week, we started inviting a selected group of people to try a new, free tool that we are calling "knol", which stands for a unit of knowledge.

Hanno invitato un gruppo selezionato di persone a usare un tool che chiamano "knol", unita’ di conoscenza.

Our goal is to encourage people who know a particular subject to write an authoritative article about it.

Il nostro obiettivo e’ incoraggiare gente che consoce un argomento a scrivere un articolo autorevole al riguardo.

The tool is still in development and this is just the first phase of testing. For now, using it is by invitation only. But we wanted to share with everyone the basic premises and goals behind this project.

Clicca su questo link per vedere l’immagine di come sarà e sull’immagine di nuovo per ingrandirla

Once testing is completed, participation in knols will be completely
open, and we cannot expect that all of them will be of high quality.
Our job in Search Quality will be to rank the knols appropriately when
they appear in Google search results.

La partecipazione sara’ aperta e loro diranno se le informazioni sono qualitative.

We do not want to build a walled garden of content; we want to disseminate it as widely as possible

Non vogliamo costruire un walled garden, vogliamo disseminare la conoscenza, il più ampiamente possibile ..

If an author chooses to include ads, Google will provide the author
with substantial revenue share from the proceeds of those ads.

L’unica cosa che vogliono e dissaminare la conoscenza ovunque (e metterci la nostra pubblicita).

Cosi’ e’ chiaro. Ecco cos’ha Wikipedia che non va: è di tutti e non ha pubblicità.

Grazie BigG per Knol. (non) ne sentivo la mancanza.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

8 thoughts on “Cos’ha Wikipedia che non va ? Google prepara anti-Wikipedia. Si chiama “knol””

  1. secondo me la fai troppo facile.
    Che a Google siano interessati a ricavare soldi dalla pubblicità è normale. Che abbiano scoperto che il sistema più semplice per farlo sia fare da intermediari è anche assodato.
    Resta il fatto che il modello di wikipedia non è poi così tanto scalabile (basta vedere come sta andando l’attuale campagna di donazioni, e senza server e banda non si può andare troppo avanti) e la constatazione che un procedimento puramente statistico e parcellizzato come quello della creazione e miglioramento delle pagine di wikipedia non è che sia poi sempre ottimale.

  2. Stefano,
    nella lista dei passaggi “importanti” hai dimenticato “The key idea behind the knol project is to highlight authors”, cioè esattamente quello che manca a Wikipedia.
    Si tratta, cioè, di due prodotti diversi. Wikipedia dalla massa, indistinta e “irresponsabile”, alla massa, altrettanto indistinta e irresponsabile. Knol come servizio di contenuti da “auctores identificati” a utenti “che hanno bisogno di informazioni di qualità”.
    Credo che Google stia cercando di aggregare qualcosa che di fatto c’è già, disorganizzato, nel vasto panorama dei siti .edu

  3. Più che una voce dell’enciclopedia sembra un paper accademico. Diversamente da un wiki poi, dà il credito dell’intervento esplicitamente. E il faccione della signorina Rachel Mamber, lo avvicina anche a un sistema pubblicitario per professionisti ed esperti. Mi sembra sia diverso da wikipedia. Meno neutrale e più aperto alle opinioni e ai didattiti.

  4. Robert Cailliau, circa Wikipedia, ha di recente detto: “una sola enciclopedia online, accentrata seppur collaborativa, è contraria alla struttura della rete, in cui la conoscenza è diffusa … rappresenta proprio ciò che non volevamo che diventasse il web”
    Se Wikipedia è già concettualmente sbagliata, mi domando cosa ne penserà di questa, dove ci sono “loro” che dicono se le informazioni sono qualitative o meno.
    Ma non tutto il male viene per nuocere: ora avremo due sole enciclopedie online invece di una sola. 🙂

  5. Parlo spesso di Google anche sul mio blog e ne parlavo stamani anche con dei manager di Microsoft Italia. Mi chiedevo il perchè di un paradosso: “Microsoft ha fatto un sacco di errori nel passato. Lo ammette ma non riesce a sdoganarsi. Resta il male assoluto”.
    “Google gode di un incondizionata stima dai talebani del web. Perchè?”
    Secondo me è l’ennesimo tentativo di mascherare la parola business con la parola knowledge. My two cents!

  6. Gratis o Free?

    Il post “Cos’ha Wikipedia che non va ? Google prepara anti-Wikipedia. Si chiama “knol”” di Stefano Quintarelli coglie tematiche di grande interesse (così ci ha abituati…). In uno dei commenti (ziofabri) emerge la contrapposizione tra responsabilità d…

  7. A me pare di notare parecchie similitudini con la defunta Nupedia che figliò Wikipedia. Le differenze sono soprattutto:
    1) probabilmente la “piattaforma” è più semplice
    2) c’è la pubblicità
    Se è stato il punto 1) il fattore che ha limitato lo sviluppo di Nupedia (ho i miei dubbi) lo vedremo mediante questa iniziativa.

  8. Se non erro, Google aveva già provato a fare una copia di Yahoo answers, non c’è riuscita e dopo un po’ l’ha chiuso.
    Se knol sarà troppo uguale alla wikipedia potrebbe fare la stessa fine…

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *