Il futuro di Joost

Joostsfuture
Cinque modi per salvare Joost secondo newteevee.
A me pare

Joost:TV = Acrobat:GiornaleCartaceo

Aggiunge un po’ di funzionalita’, ma nulla di radicale.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

2 thoughts on “Il futuro di Joost”

  1. aghost, nessuna delle webtv esistenti ha introdotto novita’ rilevanti. Al momento sono solo delle TV tradizionali distribuite sulla rete… il fatto di usare la rete per la distribuzione consente di ereditare alcuni attributi (es: fruizione non real-time) ma non hanno introdotto nulla di nuovo. Al massimo qualche faccia nuova, qualche bravo editor… ma non c’e’ ancora un vero e proprio blockbuster che possa spostare l’attenzione dalla TV alla nettv… e oltretutto sono scomode e in genere con qualità inferiore alla TV. Senza contare i problemi strutturali delle tlc…

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *