Scommetto su Skebby

Ho conosciuto Davide dopo un convegno dei giovani industriali del centro italia, mi ha beccato sul treno di ritorno verso milano.

Mi ha colpito per la maturita’ nella comprensione del mondo del business: 25 anni e una azienda, Skebby, che ha avuto una sovraesposizione mediatica (e’ passata piu’ volte al TG1, oltre ad aver collezionato un certo numero di articoli) ma che e’ ancora tutta da inventare e lui lo sa bene (non c’e’ voluto molto a convincerlo che  deve tenere un profilo molto basso..).

Altre cose che mi hanno colpito favorevolmente sono state la passione e l’impegno: gli facevo un’osservazione su qualcosa che non conosceva e alla mattina, dopo una notte passata a documentarsi, lui mi argomentava, riconoscendo di sbagliare o massacrandomi gli zebedei fino a convincermi.

Vi ricordate l’eliminatoria per il Capture the Flag di qualche giorno fa ? Lui  e’ uno del team in questione; la cosa tecnicamente mi rassicura..

Beh, per farla breve, dopo innumerevoli incontri con Davide e Luigi (colonna portante di 1st Generation Network), abbiamo deciso di dare fiducia a Davide, di scommettere su di lui per aiutarlo a fare di più e meglio.

Non sappiamo bene dove arriveremo; sappiamo solo che il rischio e’ alto. Pero’ diciamo sempre che bisogna fare i Business Angel, che bisogna aiutare i giovani, che bisogna osare… E allora, ci e’ sembrato coerente  scommettere su skebby il software per sms gratis

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

8 thoughts on “Scommetto su Skebby”

  1. io onestamente uso un diretto concorrente… jacksms (mi pare che sia anche maggiormente utilizzato, almeno stando alle dichiarazioni in homepage)
    secondo me dovrebbe offrire qualcosa in più rispetto agli altri… (oceano blu!?!)
    Tipo qualche plugin di integrazione con altri software (firefox, outlook, thunderbird) e perché no buttare anche l’occhio al mondo aziendale (che forse paga maggiormente) tipo qualche CRM (vtiger, Sugar…)
    Ovviamente sono solo opinioni da un altro 24enne 😉

  2. Sul sito di Skebby ci ho messo un po’ a capire l’accostamento di “SMS senza limiti a partire da 0,058 euro cad.” e “Invio SMS gratis con Skebby”.
    Gratis o a pagamento? Con o senza limiti?
    Ok, la versione a pagamento è quella Pro, e il prezzo spiega il “senza limiti”. Ma i limiti della versione gratuita? I 10 SMS gratis concessi dall’operatore tizio o caio in che unità di tempo sono? All’ora? Al giorno? Alla settimana?
    Insomma, la parte di comunicazione ha qualche margine di miglioramento 🙂

  3. “Skebby, sfrutta lo stesso principio di SKYPE, il software per telefonare a basso costo tramite la Rete”
    Lo stesso principio di skype? Eh?!

  4. Uhe’, e qua tutti hanno dato gratuiti e disinteressati (per quanto non richiesti) consigli su come far fruttare meglio ciccio 🙂

  5. Complimenti per la fiducia … e complimenti anche per questa frase “Pero’ diciamo sempre che bisogna fare i Business Angel, che bisogna aiutare i giovani, che bisogna osare” … 🙂
    Possiamo osare anche noi a proporre il nostro progetto 😛 😛 😛

  6. Complimenti a Marrone per aver avuto un finanziamento da un business angel.
    So quanto sia difficile (molto difficile) averne uno, visto che dopo due colloqui sono ancora nel limbo della valutazione.
    Per esperienza scordatevi di avere solo l’idea senza nessuna demo, sito o scarabocchio funzionante…le presentazioni (i famosi business plan) sono molto aleatori nel senso che ogni finanziatore può ribaltarvelo in base alle proprie metriche di ragionamento.
    Diciamo che per avere un finanziamento devi convincere chi hai di fronte di avere ben chiaro come sviluppare la tua azienda, quindi strategia economica.
    Il sistema business angel/venture capital premia molto di più gli studenti che chi ha già un lavoro: hanno molto più tempo da dedicare alla propria idea.
    Se poi hai la fortuna di avere un push mediatico il più è fatto….uno su mille ce la fa.

  7. Eheh… non so perchè ma ho come l’impressione che tu sia attratto più dall’effetto che Skebby può avere sul mercato degli sms… che da Skebby di per se 😉
    p.s.: se e’ quel Davide che ho già avuto modo di notare in passato… allora hai ragione… pur senza averlo incontrato sembra uno forte… per lo meno si e’ certamente confrontato con tecnologia tosta tirandone fuori progetti concreti…

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *