Vodafone: Mobile Internet Facebook Edition: ecco perche’, secondo me, e’ grave


Non accettare caramelle. Ti puo' far piacere, ma ti attirano e poi non esci piu'…

Premetto che non ho visto il servizio, ma cosi' come e' presentato, e' grave.

Vodafone: Mobile Internet Facebook Edition |oneMobile.

Mobile Internet Facebook Edition è una speciale offerta per tutti i clienti Vodafone che desiderano essere presenti su Facebook praticamente 24 ore su 24 per essere sempre in contatto con amici e colleghi.
Il costo di questo servizio sarà di soli 2 euro a settimana

Gia' Vodafone aveva fatto una cosa simile ma poi era tornata indietro. E come la mettiamo con la responsabilita' editoriale ?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

6 thoughts on “Vodafone: Mobile Internet Facebook Edition: ecco perche’, secondo me, e’ grave”

  1. E questo sarebbe accesso a Interet? Occorre subito dare una definizione formale è ufficiale di “accesso a internet”. Per il prosciutto di parma e la mozzarella di bufala c’è il DOP. Perchè non facciamo un ranking degli accessi a internet e gli associamo un marchio di qualità?. Gli operatori stanno chaiamando accesso a Internet prodotti che NON lo sono. Dove stanno le associazioni dei consumatori? Per me l’accesso a internet significa trasporto trasparente del pacchetto IP da un qualsiasi un Peer all’altro della rete. Sugli indirizzi possiamo discutere.

  2. Su questa cosa ci siamo scornati per almeno 3 riunioni di dmin.it
    Secondo dmin.it, gli utenti della rete broadband che ne faranno richiesta dovrebbero sempre poter ottenere dall’operatore di rete anche il solo servizio di accesso Internet bidirezionale, inteso come address space e porte IANA. L’accesso così fornito dovrebbe essere, “service agnostic”, e dunque non dare diverse priorità al trasporto di diversi tipi di informazioni a meno che ciò non sia richiesto dall’utente

  3. Stefano, ne faccio una questione di principio e di libertà democratica.
    Forse sono solo un idealista, ma che qualcuno possa decidere che fare del mio payload a seconda delle sue convenienza lo trovo pericolosissimo.
    Non è, IMHO, una questione che possa essere lasciata all’autoregolamentazione degli operatori.
    No credi che la questione 15 della consultazione pubblica dell’AGCOM che recita:
    “L’avvento delle NGAN e la promozione di offerte integrate e convergenti
    (secondo i modelli triple e quadruple play) pone anche la questione del
    rischio di una accentuazione del digital divide che caratterizza l’Italia con
    riferimento all’accesso alle reti ed ai servizi a larga banda. In tal senso, si
    richiede una valutazione circa il dibattito che si sta svolgendo anche in sede
    europea sulla possibilità di una definizione tecnologicamente neutra di
    servizio universale che quindi ricomprenda anche l’accesso a internet ed ai
    servizi di comunicazione vocale mediante accessi a larga banda, indicando
    nel contempo la propria definizione, ai fini del servizio universale, di
    servizi a larga banda.”
    sia l’opportunità per le associazioni (o le aziende) che credano nel diritto alla riservatezza ed alla libertà di comunicazione (ribadita dalla costituzione italiana guarda caso all’articolo 15 “La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.”) di definire in modo “corretto” l'”accesso a Iternet”?
    P.S.
    Scuste la lunghezza del post.

  4. Ciao Stefano dopo alcune approfondite verifiche abbiamo capito questo:
    Mobile Internet Facebook Edition è un servizio con un costo di 2 euro alla settimana; la promozione ha validità 7 giorni dalla data di attivazione e si intende automaticamente rinnovata al costo di 2 euro a settimana. Alla prima attivazione la prima settima e’ gratis. Una volta attivata la promo, potrai navigare illimitatamente dal tuo telefono, senza scatti alla connessione e senza limiti di MB, controllare la mail, gestire il tuo profilo di Facebook e degli altri Social network.
    Possiamo dire che è semplicemente uno sconto ( di 1 euro ) della tariffa Internet WAP di Vodafone che viene proposta a 3 euro mensili. Almeno stavolta la vofafone non ha fatto la furbata..

  5. A parte il costo spropositato (con 2 euro in più con l’iPhone puoi navigare su TUTTO internet, non solo su social network), mi sembra un deciso passo indietro nella battaglia per mantenere la neutralità della rete.

  6. sicuramente anche come si dicono le cose conta…qua in piccino ti dicono che puoi fare anche il resto e per prima cosa ti dicono di Facebook.
    Anche 3 comunque con il nuovo INQ va a fare queste occlusioni… a mio parere hanno un accordo di revenue share con facebook in qualche modo..

Leave a Reply to batta Cancel Reply

Your email address will not be published.