Abitudini di consumo delle news a confronto: dieta mediterranea vs english breakfast

Guest post di Manuela Muzza (marketing online Sole 24 Ore):

L'FT ha appena pubblicato una interessante infografica nella quale confronta la distribuzione % del traffico (pagine viste) nel corso della giornata per tablet, smartphones e desktop PC.

In pratica, fatto 100 il totale del traffico giornaliero su ciascun device, in che percentuale si distribuisce l'utilizzo nelle diverse fasce orarie.

Abbiamo fatto lo stesso esercizio con il nostro sito www.ilsole24ore.com, trovando analogie e differenze che oltre ad essere un utile strumento di lavoro riflettono precisi comportamenti fruitivi che si prestano ad una lettura interpretativa dei rispettivi stili di vita nazionali.

In particolare, dal confronto tra i grafici si legge che:

  • il consumo di news in mobilità è alternativo al consumo da PC.
  • la giornata mediatica inizia dai tablet e (soprattutto per noi) dagli smartphones, la cui quota di traffico di fatto anticipa il traffico della giornata, da PC. In particolare per FT  tra le 7 e le 9 si legge una usage spinta dal commuting che invece per Sole è meno sostenuta (in Italia si va ancora al lavoro prevalentemente in auto, e si ascolta la radio).
  • nella fascia 9-18, per entrambi i siti si ha una concentrazione del traffico sul main screen della giornata lavorativa con due principali differenze: un consumo da PC per noi decisamente più concentrato nelle fasce diurne (mentre per FT rimane più costante anche nelle fasce notturne) e un evidente switch tra PC e device mobili riconducibile alla pausa pranzo (che in Italia è un rito evidentemente più rilevante che in UK).
  • la sera si spengono i PC (più in Italia che in UK) e si torna mobili, con un picco di usage su tablet (maggiore in Italia rispetto agli smartphone) in una evidente logica di sofa browsing, complementare o sostitutiva rispetto alla fruizione televisiva

FT_browsing
Sole_Browsing

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *