Adobe l’untore

alcuni giorni fa Adobe ha rilasciato un avviso di sicurezza (Download Adobe Security Bulletin PDF)che dice che in Flash c'è una vulnerabilità che ha definito "critica" che consente a terzi di prendere il controllo delle macchine di chi lo ha installato.

nello stesso avviso Adobe dice chiaramente che e' informata che questa vulnerabilità sta venendo sfruttata.

Adobe dice che la versione 11 non è soggetta a questa vulnerabilità.

ed ecco che allora io disinstallo l'ultima versione (bacata), la 16 e vado al sito di download per scaricare una versione (auspicabilmente) non bacata. mi aspetto quindi di trovare la 11. Ma no, c'e' la 16. penso male, ma aspetto qualche giorno e torno aspettandomi che ci siano noivta' o downgrade.

e invece no, continuano a distribuire la 16, sapendo che ha una vulnerabilità critica che sta venendo sfruttata da criminali.

Untore

possibile che d questo comportamento (secondo me irresponsabile) Adobe non si ritenutaa responsabile ?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

2 thoughts on “Adobe l’untore”

  1. Forse perchè a questo punto sono solo tre gatti ad usarlo? 😛
    Fra l’altro, se vogliamo dirla tutta, mi pare ai limiti della truffa anche l’installazione di quel BW di McAfee se uno si scorda di deselezionarlo. Come un’azienda ripettabile che ha fatto bei software ed ancora ha in catalogo software importanti si possa ridurre ad usare questi biechi trucchetti è fuori dalla mia capacità di comprendere.

  2. Io sono un fisico e sono in uk
    In una agenzia immobiliare ho chiesto di affittare la casa che mi piaceva e mi hanno risposto
    Ho detto tutto

Leave a Comment

Your email address will not be published.