Come client di mail Thunderbird è ancora il migliore, ma per il Calendar c’e’ di meglio

In estrema sintesi..

non riesco a fare a meno di Thunderbird, con le estensioni che ha. Ho una user experience molto personalizzzata.

ma il calendar, complice la quantità delle entries, per me era praticamente inusabile.

ho disabilitato (da tempo) l’estensione lightning  (il calendar incluso in thunderbird) ed uso emClient per il calendario.

se non avessi tante personalizzazioni del client di mail, lo userei anche per la mail.

questa azienda Ceca ha fatto davvero un ottimo lavoro.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

3 thoughts on “Come client di mail Thunderbird è ancora il migliore, ma per il Calendar c’e’ di meglio”

    1. Stefano Quintarelli

      io uso aquamail e business calendar, agganciati rispettivamente al mio server di mail ed alla mia istanza nextcloud dove gestisco contatti, file e agenda. la sincronizzazione la faccio con davdroid.

  1. Eugenio Castellani

    Manca però della versione iOS.. io sono anni che cerco un’alternativa alla suite seamonkey, all’inizio ho scartato thund+light per la scarsità di connettori verso il mondo apple (ma non solo), Mail per l’uso prof è limitato e quindi sono approdato ad airmail.. bello ma privo di filtri per gestire importanti moli di inbound emails.. quindi ora sono su Spark che non è malaccio anche se ogni tanto mi da qualche fastidio.

    Tornare ad una soluzione con elevata integrazione posta-calendar mi piacerebbe ma deve avere anche il client iOS..

    ciaooo!

Leave a Comment

Your email address will not be published.